Venezia

Annone: bancomat esploso, malviventi a mani vuote

Assalto notturno al bancomat del Credito Cooperativo Pordenonese e Monsile situato in Piazza Vittorio Veneto ad Annone Veneto.
Tre individui travisati hanno introdotto la solita saponetta esplosiva facendola deflagrare.
Nonostante l’esplosione, lo sportello ha resistito e i malviventi non sono riusciti a mettere le mani sul denaro custodito e sono dovuti fuggire prima dell’arrivo dei Carabinieri.
Sono in corso i rilievi tecnici da parte dell’Arma.
Da una prima verifica non risultano danni strutturali all’immobile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button