Pordenone

Ancora nessuna traccia dell’agricoltore scomparso da venerdì scorso

Il dispositivo messo in campo per le sue ricerche è importante, ma, dopo 4 giorni infruttuosi, i soccorritori non escludono che si tratti di un allontanamento volontario.
Sperabile, dato che finora non si sono trovate tracce dell’agricoltore stagionale rumeno scomparso da Castelnuovo del Friuli.
Al momento le ricerche si sviluppano lungo i sentieri e le zone boscose nell’area vicina all’abitazione in cui era domiciliato.

In campo, coordinati dai Vigili del Fuoco di Pordenone, una squadra di pompieri di Spilimbergo, unità fluviali dei comandi di Gorizia e Trieste, le unità cinofile di Gorizia e Padova e l’elicottero Drago del nucleo volo di Venezia che sta sorvolando i boschi.
A supporto ci sono anche i droni della Polizia Locale di Udine, la Guardia di Finanza di Tolmezzo, il Corpo Forestale Regionale, unità della Protezione Civile di Castelnuovo del Friuli e Pinzano e unità del Soccorso Alpino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button