Prendi nota

Anche Jesolo celebra il centenario dalla nascita di Rodari

Domani, venerdì 23 ottobre, ricorrerà il centenario dalla nascita dello scrittore Gianni Rodari.
In Veneto la sua figura sarà celebrata nel “Rodary Day”, evento diffuso realizzato in diversi comuni.
Anche a Jesolo, a partire dalle 15.00, al B.YC. di via Levantina, dove si svolgerà Rodari Loop Station – suonare le parole un workshop musicale a ritmo di filastrocche.

Per chi opera in ambito educativo il 23 ottobre è un compleanno speciale, il centesimo dalla nascita di Gianni Rodari, l’autore che più di ogni altro è riuscito a porre al centro della propria opera letteraria e del dibattito pubblico il diritto alla fantasia e al pensiero creativo.

E per celebrarlo in maniera altrettanto speciale la cooperativa sociale Il Raggio Verde ha lanciato una insolita proposta a tutti gli enti per e con i quali gestisce servizi con una sede operativa: il “Rodari Day”, una giornata di eventi e laboratori dedicati allo scrittore amato da grandi e bambini.
La risposta è stata entusiasta e unanime.

Da Ficarolo a Udine, da Padova a Jesolo, da Rovigo a Masi, sono 15 tra nidi, scuole dell’infanzia, biblioteche e centri giovani i luoghi in cui, con diverse modalità, si renderà omaggio all’autore di Omegna.

Un cartellone di iniziative per un evento diffuso da 0 anni in su, dove la creatività e la fantasia prenderanno forma e azione con letture animate, workshop di stampa 3d, gare di filastrocche, gioco-laboratori, sperimentazioni, performance musicali e dirette streaming in cui si testimonierà la fecondità inesauribile dell’opera di Gianni Rodari.
Perché se “la favola è il luogo di tutte le ipotesi”, attraverso storie fantastiche e filastrocche è possibile esplorare mondi e modi di essere altrimenti sconosciuti, elaborando idee e proposte che trasformano l’impensato in possibile.

L’iniziativa de Il Raggio Verde si inserisce nel programma ufficiale del Centenario www.100giannirodari.com con il patrocinio delle Province di Padova e Rovigo, dell’AUlss5 Polesana e dei Comuni di Padova, Albignasego, Masi, Jesolo, Rovigo, Lendinara, Stienta, Fratta Polesine, Ficarolo, Villadose, Gavello, Polesella e Opera Pia Pietro Selmi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button