Home -> Treviso -> Anche a Conegliano i gruppi di cammino

Anche a Conegliano i gruppi di cammino

Anche a Conegliano prendono il via i “gruppi di cammino”, uscite rivolte a chi voglia dedicare un paio di sere a settimana ad attività salutari stando in compagnia.

Il progetto è organizzato dall’azienda Ulss2 Marca Trevigiana insieme all’amministrazione comunale e all’associazione Treviso Marathon, che garantisce la preziosa presenza di ben due “Walking Leader”: delle figure specializzate e competenti che guideranno il gruppo di cammino in modo professionale, organizzando gli itinerari.

L’assessore Sonia Colombari spiega che “L’iniziativa si inserisce all’interno del progetto “Città sane””, che spinge la città di Conegliano a incentivare le sane abitudini e favorire il moto e la socializzazione, soprattutto, afferma il sindaco Fabio Chies, “per coloro che vivono soli”.

La presentazione del progetto avverrà ufficialmente il giorno 16 di ottobre alle ore 18, nella sala Monsignor Dal Col adiacente all’ospedale di Conegliano: qui la cittadinanza è invitata a partecipare e iscriversi, con l’obiettivo di formare gruppi da circa 30-40 persone.

Il direttore generale di Ulss2 Francesco Benazzi conferma l’importanza dell’iniziativa, sostenendo che i gruppi di cammino sono fondamentali per garantire lo svolgimento di regolare attività fisica, importante anche per la prevenzione di molte patologie.

Le iscrizioni sono aperte a chiunque abbia piacere di mantenersi attivo e non richiedono nessuna abilità sportiva in particolare, dunque il progetto è rivolto a giovani e anziano senza distinzioni, con il versamento di una quota simbolica.

Le uscite saranno programmate con orari flessibili a seconda dei partecipanti due volte a settimana, il lunedì e il giovedì e saranno percorsi di un’ora e mezza circa, il pomeriggio dalle 14 alle 15.30 o la sera dalle 19 alle 20.30.

I percorsi previsti prevedono due punti di partenza: la palestra stadio e l’istituto enologico; si svolgeranno in collina, in centro città e lungo il Monticano.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*