Home -> Venezia -> Ambulanti abusivi/A Jesolo nascondono la merce nelle cabine in spiaggia
la merce sequestrata

Ambulanti abusivi/A Jesolo nascondono la merce nelle cabine in spiaggia

Sono stati sequestrati dagli agenti della Polizia Locale jesolana oltre 400 articoli contraffatti occultati da venditori abusivi all’intero di alcune cabine spiaggia presenti sull’arenile.

Un intervento importante, quello della mattina di ieri, efettuato alla presenza del Comandante Claudio Vanin, intorno alle 7.30.

Gli agenti sono intervenuti sull’arenile in prossimità del 1° accesso al mare di via Altinate per la segnalazione di venditori abusivi intenti a nascondere la mercanzia all’interno di alcune cabine spiaggia.

Il controllo ha poi confermato la presenza di numerosi teli da mare, capi di abbigliamento e occhiali da sole.
Molti dei prodotti riportavano marchi di note griffe contraffatte.
Gli agenti hanno provveduto al sequestro della merce, oltre 400 pezzi, che è stata poi depositata presso il Comando di Polizia locale a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

A seguito dell’intervento è stata avviata un’indagine per risalire all’identità dei venditori abusivi.
Gli agenti vogliono anche capire se vi sia stata una qualche complicità nella scelta del nascondiglio.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*