Venezia

Altro arresto per droga con l'aiuto dei residenti

I Carabinieri di Mestre hanno arrestato un altro spacciatore: M.A.K., 37enne gambiano senza fissa dimora, già noto ai militari dell’Arma per i suoi trascorsi criminali.

L’operazione ha avuto come teatro, manco a dirlo, quartiere Piave, ovvero le vie che collegano la Stazione Ferroviaria, via Cappuccina e Corso del Popolo.

Ancora una volta, sono state le segnalazioni dei residenti ad accendere i riflettori in particolare sul parcheggio dell’Ipermercato posto all’angolo tra l’ultima grande arteria citata e via Torino.

Da diversi giorni infatti era stato notato un andirivieni anomalo tra le auto parcheggiate dai normali acquirenti del supermercato, notando anche altri tipi di “acquirenti” e un uomo di colore che sembrava fungere da punto di riferimento.

Ai Carabinieri è bastato poco per riconoscere lo spacciatore e, ieri pomeriggio, con l’impiego anche delle unità cinofile della Polizia Locale, chiudere il cerchio intorno al soggetto.

Carabinieri e Vigili, appostati tra i palazzi, lo hanno circondato precludendogli ogni via di fuga, mentre i cani consentivano di recuperare la droga: 16 involucri per un peso complessivo di oltre 25 grammi di marijuana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button