Friuli Venezia Giulia

Alpinista scivola mentre rientra dalla cima e ruzzola per una 30ina di metri

Sappada – Un alpinista 60enne è precipitato oggi mentre effettuava il rientro dalla cima del Monte Siera, che aveva raggiunto con un compagno.
L’uomo sarebbe scivolato mentre percorreva un tratto su cresta, ruzzolando per una trentina di metri lungo il versante sud est del massiccio, in direzione del Piccolo Siera.

Diversi traumi per lui, al volto e sul corpo, ma non è in pericolo di vita: il casco lo ha salvato.


L’alpinista, cosciente, è stato raggiunto dal compagno che nel frattempo ha allertato i soccorsi.
La Sores ha mobilitato la stazione di Sappada del Soccorso Alpino, l’ambulanza e l’eliscorroso regionale.
A causa della presenza di alcune nuvole basse, l’elicottero non è riuscito immediatamente a localizzare il ferito ma, grazie ai successivi scambi di informazioni tra il capostazione di Sappada e il compagno dell’infortunato, il velivolo è stato poi guidato sull’obiettivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button