Home -> Treviso -> Alla trevigiana Elisabetta Maschio il Premio Internazionale Schippers
ELISABETTA MASCHIO

Alla trevigiana Elisabetta Maschio il Premio Internazionale Schippers

Elisabetta Maschio ha vinto la prima edizione del premio internazionale Thomas Schippers, nuova iniziativa del Menotti Art Festival di Spoleto, consegnato ieri, 30 settembre, a Palazzo Leti-Sanzi di Spoleto.

La musicista montebellunese, che nell’ambito della 12ma edizione del Festival intitolato a Gian Carlo Menotti ha anche diretto con grande successo la sua opera ‘The Telephone’, si è aggiudicata il premio per la direzione d’orchestra, mentre il premio alla carriera è stato assegnato a Giovanna Nocetti, il premio stampa ad Alessandro Mormile, il premio giovani talenti ad Edoardo Riganti Fulginei e il premio ricordo al soprano Daniela Dessì.

Il Festival, gemellato con la città di New York, ha introdotto da quest’anno il premio speciale intitolato al direttore d’orchestra statunitense Thomas Schippers, che ha legato il suo nome a tante edizioni del Festival dei Due Mondi e le cui spoglie si trovano presso la piazza del Duomo di Spoleto accanto a ‘CasaMenotti’.

EISABETTA MASCHIO CON IL CAST DI THE THELEPHONE A SPOLETO

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*