Treviso

Al via i lavori per soppressione passaggio a livello a Castelfranco

“La soppressione di questo passaggio a livello e la realizzazione delle conseguenti opere infrastrutturali rientra in un più ampio programma di interventi per riqualificare, efficientare e mettere in sicurezza alcune tratte su rotaia, con l’obiettivo di migliorare non solo i trasporti ferroviari ma anche, conseguentemente, la qualità di vita dei nostri cittadini”.

La Vicepresidente e Assessore alle Infrastrutture e Trasporti della Regione commenta così l’avvio dei lavori per la soppressione del passaggio a livello su Via De Amicis, a Castelfranco Veneto (linea ferroviaria Mestre – Castelfranco), prevista dal Protocollo sottoscritto da Regione Veneto e Rete Ferroviaria Italiana nel luglio 2017.
Il Protocollo individua nella Regione il soggetto attuatore della progettazione delle opere sostitutive dei passaggi a livello; RFI è invece incaricata della realizzazione delle opere.
È previsto il finanziamento di una prima fase di vari interventi (tra i quali rientra anche la soppressione del passaggio a livello di Via De Amicis) per un investimento complessivo a carico di Regione Veneto e RFI di 117,6 mln di euro.

Nel dettaglio, l’intervento prevede una serie di opere infrastrutturali che comprendono: la realizzazione di una strada principale di circa 800 m, una nuova rotatoria, un sottopasso veicolare, una pista ciclopedonale larga 2,70 metri e infine rampe stradali e ciclopedonali di risalita.
A completamento sarà realizzato anche un piano stradale adiacente all’attraversamento per garantire la continuità di Via Alfieri.

L’investimento complessivo è di oltre 11 mln di euro e la durata dei lavori, che inizieranno a fine maggio, è di 19 mesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button