CuriositàVenezia

Al Lido di Venezia i primi sette autobus elettrici a breve in circolazione

Sono arrivati al Lido di Venezia domenica scorsa i primi sette autobus elettrici Actv, che prossimamente si vedranno transitare per le strade dell’isola lagunare, contribuendo a renderla sempre più “green”.

Dopo l’immatricolazione e le prove in circuito, in questi giorni saranno gli autisti del gruppo Avm a testare i mezzi su strada.
L’obiettivo è infatti quello di farli entrare in servizio nel più breve tempo possibile.

Questo pomeriggio, ad assistere alle prove, sono stati anche il prosindaco del Lido Paolo Romor, gli assessori Michele Zuin e Renato Boraso, il consigliere delegato alla “Smart city” Luca Battistella e il direttore generale del Gruppo Avm/Actv Giovanni Seno.

Nelle prossime settimane raggiungeranno il Lido anche gli altri 23 eco-bus che gradualmente sostituiranno la flotta automobilistica di Lido e Pellestrina.

Il “progetto Lido green” prevede anche la realizzazione di 9 punti di ricarica veloce, di cui 6 in linea tramite pantografo, cui si aggiungono l’infrastrutturazione dell’attuale deposito automobilistico dell’isola – con 3 punti di ricarica veloce e 6 punti di ricarica lenta – e 4 cabine di trasformazione.

punto di ricarica autobus eletrtici

A regime il nuovo sistema di mobilità pubblica full electric permetterà un abbattimento drastico degli inquinanti emessi in atmosfera per oltre 2,2 milioni di tonnellate di anidride carbonica l’anno.

Gli autobus sono caratterizzati da 88 posti, di cui 27 seduti e 2 postazioni disabili, porte usb, servizio gratuito wifi di bordo, monitor info-utenza e circuito audio-video per seguire fermata per fermata il percorso del mezzo lungo la linea sia tramite vocalizzazione sia con immagini grafiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button