Home -> Treviso -> Agenti Commissariato Conegliano denunciano 52enne che si finge poliziotto e sanzionano bar per violazione norme anti-covid

Agenti Commissariato Conegliano denunciano 52enne che si finge poliziotto e sanzionano bar per violazione norme anti-covid

Agenti del Commissariato di Conegliano nei corso dei controlli di questi giorni, hanno sorpreso, all’interno di un bar a Santa Lucia, un 52enne veneziano senza fissa dimora, che si presentava come “Ispettore di Polizia”, portando con sé una pistola giocattolo, a cui aveva rimosso il tappo rosso. Accompagnato in Commissariato e denunciato.

Nell’ambito poi dei controlli sul rispetto delle normative nati-Covid, un barista di via Lourdes a Conegliano è stato sanzionato con la chiusura del locale per 5 giorni, perché sorpreso con alcuni avventori, che stavano consumando al tavolino.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*