Venezia

Aeroporto di Tessera: tenta di imbarcarsi per Londra con documenti falsi. Arrestato 24enne albanese

Nel controlli della Polaria all’aeroporto di Tessera, è “caduto” un cittadino albanese G.J. di anni 24, in partenza per Londra che si è presentato al controllo passaporti con una carta d’identità polacca valida per l’espatrio.

Dal controllo è emerso che il documento era stato abilmente contraffatto.
L’agente addetto alle verifiche, ha notato una impercettibile differenza tra il documento mostrato e quello originale.

A questo punto il passeggero ha esibito una patente di guida polacca nell’estremo tentativo di convincere l’agente sulla genuinità della carta d’identità.

Ma da una minuziosa analisi dei documenti è emerso la falsità sia della carta d’identità che della patente.
Documenti sequestrati e passeggero arrestato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button