Venezia

A4/Riaperta la A4 tra San Stino e Portogruaro verso Trieste, un nuovo incidente causa rallentamenti nella direzione opposta

E’ stato riaperto poco dopo le 9,30 di questa mattina, lunedì 3 maggio, il tratto autostradale della A4, San Stino – Portogruaro in direzione Trieste, dove si era verificato un incidente che aveva coinvolto un autoarticolato.
Il fatto è accaduto verso le 4,00, poco prima del Nodo della A4/A28.
Il mezzo pesante, che traportava generi alimentari, ha prima toccato il new jersey laterale e poi, rovesciandosi, quello centrale.
Fortunatamente non si segnalano feriti.


Sul posto la polizia stradale, i vigili del fuoco, i soccorsi sanitari, il personale di Autovie e i mezzi dei soccorsi meccanici.
Per tutta la giornata si procederà a un’unica corsia di marcia.
Infatti, nel ribaltamento l’autoarticolato ha perso anche il gasolio dal serbatoio e durante la notte – quando ci sarà minor traffico – Autovie procederà all’asfaltatura del tratto che risulta danneggiato.
Nello stesso tratto, ma nella carreggiata opposta in direzione Venezia, un altro incidente (un tamponamento tra un’auto e un autoarticolato) – avvenuto poco dopo le 8,30 e risolto verso le 10,00, con un ferito lieve, sta causando rallentamenti e code a tratti.
I rallentamenti sono dovuti anche all’aumento del passaggio dei mezzi pesanti dall’Est Europa verso il Nord Italia come avviene sempre a inizio settimana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button