Venezia

A4/Autostrada chiusa per un tamponamento mortale. In un secondo incidente camion investe camperista mentre cambia una ruota

Il tratto autostradale A4 San Stino di Livenza – Nodo di Portogruaro in direzione Trieste è stato chiuso a causa di un incidente che, purtroppo, ha avuto esito mortale.
L’episodio è accaduto verso le 15,20.
Nel tratto erano stati segnalati, dai pannelli a messaggio variabile, rallentamenti a causa dell’intenso traffico di rientro dei mezzi commerciali, come sempre avviene nelle giornate di giovedì e venerdì.
Un autocarro con targa romena ha tamponato un Tir e il conducente del più piccolo dei due mezzi è deceduto.
Sul posto il 118, l’elisoccorso, la polizia stradale, i vigili del fuoco, il personale di Autovie Venete e i mezzi di soccorso.
Al momento (ore 16,30) si segnalano code tra Cessalto e San Stino, con uscita obbligatoria a San Stino per chi sia diretto a Trieste.


Giornata sfortunata per la A4, quella odierna.
Nella stessa direzione, ma nel tratto a tre corsie, tra Latisana e San Giorgio di Nogaro, un camion ha investito un uomo che stava riparando la ruota del camper in corsia di emergenza. Si tratta di un turista 55enne tedesco che, ricoverato all’ospedale, è spirato qualche ora dopo.
L’incidente è avvenuto alle 15:00.
Sul posto i sanitari, la polizia stradale e il personale di Autovie Venete.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button