Venezia

A4 ancora chiusa in entrambe le direzioni tra Portogruaro e Latisana: per la riapertura serviranno ancora ore

Autostrada A4 ancora chiusa fra Portogruaro e Latisana in entrambe le direzioni, a causa dell’incendio di una cisterna che trasportava gpl.
fatto accaduto alle 11 di stamani mercoledì 25 agosto.
Sono in corso, da parte dei Vigili del Fuoco di Venezia e Udine accorsi sul posto con diverse squadre, le operazioni di svuotamento della cisterna e si stima che la riapertura dell’autostrada possa avvenire solo nella tarda serata.

I pompieri, arrivati con difficoltà sul posto a causa del traffico congestionato, da Latisana, Portogruaro, San Donà, Udine, Pordenone, Mestre con 3 autopompe, 5 autobotti, il carro NBCR (Nucleare Biologico, Chimico, radiologico) e 25 operatori, sono riusciti a spegnere l’incendio che aveva coinvolto il gruppo valvolare, riuscendo a intercettare la perdita.
A scopo cautelativo le poche case circostanti sono state fatte evacuare.
Le cause dell’incendio sono al vaglio dei tecnici, ma parrebbe scaturito da uno pneumatico posteriore surriscaldato.


Ancora critiche le condizioni della viabilità autostradale: si segnalano code fra San Giorgio di Nogaro e Latisana in direzione Venezia e in uscita allo svincolo di San Giorgio sempre verso Venezia.
Autovie consiglia, prima di mettersi in viaggio, di verificare la situazione del traffico in tempo reale sul sito www.infoviaggiando.it o chiamando il numero verde 800996099.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button