Home -> Venezia -> A Venezia weekend con il Palio delle Repubbliche Marinare e la Festa della Sensa
Il campo di regata

A Venezia weekend con il Palio delle Repubbliche Marinare e la Festa della Sensa

Dopo 4 anni torna a svolgersi il giorno 1 giugno a Venezia il tradizionale Palio delle Antiche Repubbliche Marinare e, in occasione della prestigiosa regata tra gli equipaggi di Amalfi, Genova, Pisa e Venezia, l’ordinato svolgimento della manifestazione sportiva sarà garantito da un imponente dispiegamento di ben 30 mezzi nautici e unità navali di Forze di Polizia e di Sicurezza e di Enti e Associazioni di supporto, sotto il coordinamento operativo della Guardia Costiera di Venezia.

Il dispositivo di sicurezza messo appositamente in campo, come di consueto accade in occasione di eventi di tal rilevanza, permetterà alla Capitaneria di Porto veneziana di assicurare con efficienza e flessibilità tutti i primari compiti di polizia marittima e sicurezza della navigazione a tutela dell’incolumità pubblica, per gestire con tempestività ogni eventuale intervento per la salvaguardia della vita umana ed assicurare il regolare svolgimento dell’evento.

I compiti specifici assegnati dalla Guardia Costiera ai mezzi inseriti nel dispositivo operativo saranno quelli del monitoraggio del traffico acqueo nel corso della regata e di continuo pattugliamento durante tutta la manifestazione al fine di prevenire eventuali situazioni di pericolo e imporre il rispetto dell’ordinanza di sicurezza della navigazione che ha disciplinato, per quanto riguarda gli spazi marittimi del bacino di San Marco, il traffico acqueo.

In un contesto di analoghe condizioni di sicurezza si svolgerà il giorno successivo, 2 giugno, la tradizionale Festa della Sensa che vede come eventi di rilievo il corteo acqueo da San Marco a San Nicolò di Lido e le collaterali regate dei pupparini, delle mascarete e delle gondole.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*