Venezia

A Venezia la prima festa regionale delle Polizie locali del Veneto in occasione del patrono San Sebastiano

Venezia – La cerimonia dell’Alzabandiera in Piazza San Marco ha aperto questa mattina la prima festa delle Polizie locali del Veneto, istituita con il decreto della Regione n.101 del 18 luglio 2019.
Celebrata nel giorno del santo patrono del Corpo, San Sebastiano, la ricorrenza è proseguita con la Messa nella Basilica di San Marco, presieduta dal patriarca Francesco Moraglia, poi al Teatro La Fenice la consegna delle onorificenze per meriti speciali a 29 agenti appartenenti alle Municipali della regione: sei quelli della Polizia locale di Venezia che hanno ottenuto il riconoscimento per l’attività svolta nel corso dell’anno 2019.

In Piazza San Marco è stato l’Alzabandiera, sulle note dell’inno nazionale suonate dalla banda della Municipale di Venezia, il primo momento delle celebrazioni con il sindaco Luigi Brugnaro e il presidente del Consiglio regionale del Veneto, Roberto Ciambetti, che hanno passato in rassegna lo schieramento di 65 tra agenti e ufficiali in rappresentanza dei Corpi della regione Veneto e reso omaggio ai Gonfaloni delle città capoluogo e quelli decorati al valore.

Presenti le massime autorità civili e militari, oltre a numerosi primi cittadini. “Voglio esprimere il mio più sincero ringraziamento a tutti voi, oggi qui presenti in rappresentanza di tutti gli uomini e le donne che lavorano per la Polizia locale” ha sottolineato il sindaco Luigi Brugnaro nel corso della consegna delle onorificenze.

Il primo cittadino ha inoltre ricordato l’impegno per la proposta di legge per chiedere che al giudice di pace vengano attribuiti poteri penali: “Una soluzione che non graverebbe sui costi dello Stato e che consentirebbe di perseguire quei reati che pur minori creano disordine, degrado e insofferenza nei cittadini.
È importante che questo Corpo venga valorizzato: noi sindaci saremo sempre al vostro fianco”.
Messaggio di sostegno ripreso dall’assessore regionale alla Sicurezza Cristiano Corazzari, che ha consegnato le onorificenze a 29 tra agenti e ufficiali delle Polizie locali del Veneto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button