Home -> Venezia -> A Venezia la donazione di 106 opere in vetro che saranno esposte al museo di Murano

A Venezia la donazione di 106 opere in vetro che saranno esposte al museo di Murano

La Giunta comunale, riunitasi ieri a Villa Erizzo a Mestre, ha approvato la delibera di accettazione di donazioni di opere in vetro alla Città di Venezia che andranno ad arricchire le raccolte della Fondazione Musei Civici di Venezia e saranno valorizzate all’interno del Museo del vetro di Murano. Nello specifico si tratta di 106 opere molto interessanti per esecuzione e tecniche impiegate e attestano l’evoluzione del design muranese durante il XX e XXI secolo.

“Voglio esprimere a nome della Città e mio personale un sincero ringraziamento alle 74 concittadine e concittadini, che, amanti dell’arte vetraria muranese, hanno deciso di donare al nostro prestigioso museo il frutto del loro lavoro e della loro passione – commenta il sindaco di Venezia Luigi Brugnaro. Con il loro gesto andremo ad incrementare le nostre già ricche collezioni permanenti con dei pezzi d’arte che sono già stati valutati complessivamente circa 250mila euro, ma che hanno un valore inestimabile per la storia che raccontano, per la tradizione che racchiudono e per essere simboli tangibili di un’arte che dobbiamo impegnarci a tramandare alle future generazioni”.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*