Home -> Pordenone -> A Trieste fa discutere il nuovo ospedale (privato) a Sacile
Un reparto dell'Ospedale - Sacile

A Trieste fa discutere il nuovo ospedale (privato) a Sacile

La notizia della presunta costruzione di un nuovo ospedale privato a Sacile, dove da tempo vanno riducendosi i servizi di quello pubblico, è stata stamani al centro di un’interrogazione all’assessore regionale alla Sanità.

L’ha posta l’ex sindaco di Udine e consigliere regionale Furio Honsell secondo il quale Riccardi non ha datto alla domanda alcuna risposta concreta.

La notizia divulgata nei giorni scorsi dalla stampa raccontava del convegno di novembre scorso a Sacile, presente anche l’assessore stesso, dove è stata lanciata la proposta di un policlinico a gestione privata con sede nella cittadina, nei locali dell’attuale ospedale.

Considerato che “tale policlinico privato sarebbe convenzionato con il Servizio Sanitario Regionale del FVG, dunque a carico del bilancio della Sanità della Regione e apprendendo che il nuovo nosocomio privato avrà divisione medica, chirurgica e un punto di primo intervento” Honsell chiede come la Giunta regionale siano giunti a questa scelta e come la sosterranno economicamente.

La risposta di Riccardi è stata solo che al momento non vi è alcun progetto e pertanto verrà valutato solo quando gli verrà sottoposto.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*