Venezia

A Marghera la cerimonia per la Giornata nazionale per le vittime degli incidenti sul lavoro

Si sono svolte questa mattina a Marghera le celebrazioni locali per la 70. Giornata nazionale per le vittime degli incidenti sul lavoro.
Dopo il raduno iniziale dei partecipanti sul piazzale della chiesa parrocchiale di Gesù lavoratore, la mattinata è poi proseguita con la celebrazione della Messa in suffragio dei caduti sul lavoro, alla quale è intervenuto, in rappresentanza dell’Amministrazione comunale, anche l’assessore al Lavoro, Simone Venturini.

La Giornata si è poi conclusa con la cerimonia civile, nel corso della quale sono stati consegnati i brevetti e i distintivi d’onore ai nuovi grandi invalidi e invalidi minori sul lavoro, alla presenza, tra gli altri, della direttrice dell’Inail, Angela Forlani, del presidente territoriale di Anmil, Alex Tiozzo, e di alcuni membri del consiglio territoriale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button