Venezia

A Jesolo un nuovo parco pubblico di oltre 2 ettari

Cresce il verde pubblico di Jesolo con una nuova area di oltre due ettari e mezzo nel cuore del Lido di Jesolo.
Il parco sorgerà alle spalle del Golf Club di Jesolo, su una superficie di 26.000 metri quadri che si affaccia sulla strada provinciale 43 e compresa tra le vie Aleardi, Monti e viale Arno nell’ambito del comparto urbanistico 13. Nei giorni scorsi la giunta ha dato il via libera alle opere di urbanizzazione secondarie a carico dei privati per un valore di oltre mezzo milione di euro.

L’attuale area di oltre due ettari e mezzo sarà oggetto di una pulizia generale che preserverà comunque la vegetazione spontanea di arbusti esistenti.
Saranno create piccole collinette erbose, realizzata la rete di sottoservizi con la predisposizione dei cavidotti per l’illuminazione pubblica e gli scarichi per i bagni pubblici che saranno realizzati in un secondo momento. L’intera superficie sarà dotata di impianto di irrigazione, sia per le parti di prato che per le piantumazioni.

Il parco sarà fruibile grazie ad una serie di percorsi interni che si snoderanno tra la vegetazione che sarà implementata con nuove essenze arboree.
L’area sarà poi recintata con l’installazione di staccionate in legno e punti di accesso su viale Arno.

“Jesolo diventa sempre più verde e la realizzazione di questo parco pubblico completerà il percorso di riqualificazione di una parte importante del Lido di Jesolo che nel 2012 ha visto l’inaugurazione del vicino parco Pegaso, un’area attrezzata di quasi 9 ettari divenuta un punto riconoscibile e apprezzato dal pubblico – commenta l’assessore all’Urbanistica della città di Jesolo, Otello Bergamo.

L’amministrazione è sempre stata attenta a favorire la creazione di aree e spazi verdi a servizio dei cittadini e beneficio della collettività e dell’ambiente e questo nuovo parco urbano creerà una cintura “green” nel Lido di Jesolo che potrà essere fruita dai nostri ospiti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button