Venezia

A Jesolo riparte anche lo Sport

Al percorso di ripresa delle attività a Jesolo si aggiunge un nuovo tassello, quello del mondo dello sport.
Da qualche giorno infatti e dopo il periodo di stop forzato, le associazioni sportive del territorio hanno avviato gli allenamenti delle squadre potendo contare su alcune palestre cittadine, in cui si svolgevano normalmente le attività per le discipline indoor e lo stadio A. Picchi per quelle all’aperto.

L’amministrazione e le 34 associazioni jesolane si sono incontrate in videoconferenza per condividere le diverse necessità e tra queste la ripresa degli allenamenti.
Ad aver già indossato divise e ad essere scesi in campo sono i giovani dell’atletica leggera, volley, arti marziali, ginnastica artistica e ritmica e del calcio.

Per lo svolgimento delle attività al chiuso le società stanno utilizzando le palestre pubbliche e lo stadio Picchi per il calcio e l’atletica.
Tutti gli impianti sono regolarmente soggetti a sanificazione da parte di Jesolo Patrimonio che ha provveduto anche all’installazione presso lo stadio di bagni esterni.

“La voglia manifestata soprattutto dai giovani di scendere di nuovo in pista è un bel segnale per tutta la città. Con le associazioni abbiamo tenuto le relazioni sia nel periodo di lockdown in videoconferenza sia nelle ultime settimane incontrando personalmente presidenti e referenti. In tutto questo periodo abbiamo esortato e condiviso l’opportunità di far ripartire gli allenamenti e di sfruttare questa finestra estiva per recuperare quanto non è stato possibile fare prima – dichiara l’assessore allo sport Esterina Idra .

Pensiamo ad esempio all’opportunità di allentamento per quei giovani, ad esempio dell’atletica e del volley che davanti hanno la partecipazione a gare regionali e avevo bisogno di preparazione. E’ stato fatto quindi un lavoro importante e non facile in cui l’amministrazione si è presa carico delle necessità di sanificazione degli ambienti e la sistemazione di strutture e impianti, ma sempre rivolto ai giovani e al loro benessere”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button