Home -> Curiosità -> A Jesolo arrivano 9 ville “a prova di virus”
Novaplan Jesolo

A Jesolo arrivano 9 ville “a prova di virus”

Le ultime invenzioni tecnologiche applicate all’efficientamento energetico, ma non solo, con una proposta immobiliare che conta pochi eguali in Italia.
In tempi di Coronavirus prendono forma anche le case “super protette” dal punto di vista della salubrità.
A Jesolo, a due chilometri dalla spiaggia più famosa del litorale veneto, è pronta la prima di nove ville predisposte per supportare un impianto di ventilazione meccanica controllata dotato di sanificatore NTP, che utilizza la tecnica della ionizzazione al plasma freddo.

Obiettivo: abbattere fino al 99,9% virus, muffe, batteri, composti organici volatili presenti nell’aria.

Ad annunciare la novità è Lucio D’Ambrosi, amministratore delegato della rete di agenzie immobiliari impREsa, con 12 sedi sparse tra Veneto e Friuli, che lancia il progetto Novaplan, firmato dall’architetto Ruggero Baldasso.

«L’emergenza sanitaria che ha travolto il Veneto – affermano l’amministratore di impREsa Lucio D’Ambrosi e l’architetto Ruggero Baldasso – ci ha insegnato che niente come le nostre case ci tiene al sicuro dalle minacce esterne. Premessa a partire dalla quale abbiamo deciso di investire in uno strumento di ultima generazione.
L’Istituto Superiore di Sanità e il nostro Ministero della Salute negli ultimi mesi hanno più volte ricordato l’importanza di un adeguato ricambio d’aria negli ambienti in cui trascorriamo le nostre giornate.
Noi vogliamo andare oltre, con macchinari innovativi in grado di rendere l’aria che respiriamo sana e pulita. Il Covid-19 è il nuovo nemico, ancora tutto da scoprire, ma per gli altri virus la garanzia è pressoché totale».

Le ville del progetto Novaplan: caratteristiche
Si tratta di case ad alta efficienza energetica, che hanno ottenuto la certificazione CasaClima GOLD e Nature, cosiddette “passive” grazie al perfetto pareggio tra energia consumata ed energia prodotta. Studiate per il massimo comfort abitativo, in grado di garantire la salubrità degli ambienti e la massima luminosità interna in qualsiasi stagione dell’anno, quelle del progetto Novaplan sono un raro esempio di abitazioni pensate per azzerare anche i costi di manutenzione edilizia nel tempo, consentendo un notevole risparmio nella loro gestione complessiva.

Il sanificatore NTP: che cos’è?
Installato nella prima villa nata nel borgo residenziale Novaplan, il sanificatore JONIX al plasma freddo è uno strumento che viene inserito nel sistema EXRG Comfort Pure Air®, le cui componenti sono certificate dalla società padovana Biosafe®, sistema che comprende una sinergia tra filtrazione e sanificazione dell’aria. A supportare e valorizzare l’impianto, le caratteristiche costruttive della villa, in particolare in fatto di controllo dell’aria in entrata.

Ma come funziona? «È considerato il processo più sicuro per ossidare e scomporre – spiega Stefano Faganello, Amministratore e Direttore tecnico di EXRG srl – sostanze inquinanti ed è dimensionabile in base alle esigenze di sanitizzazione. L’NTP è un fenomeno fisico generato a temperatura ambiente, che utilizza l’aria come miscela gassosa, trasformandola in un gas ionizzato costituito da varie particelle caricate elettricamente, ovvero elettroni, ioni, atomi e molecole, che scontrandosi tra loro producono specie ossidanti. La reattività delle particelle provoca fenomeni di ossidazione in grado di disaggregare composti organici volatili, batteri, microorganismi, odori. Ma non solo: la presenza di un filtro ePM1 70% favorisce un’elevata efficacia nella filtrazione delle polveri sottili, causa di molte patologie respiratorie e, da recenti studi, accusate anche di essere un vettore in grado di trasportare i virus nell’aria».

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*