Veneto

Si ribalta con l’auto: nulla da fare per Nicolò, barista 31enne

Fine settimana tragico sulle strade del padovano, dove tra sabato e domenica hanno perso la vita due ragazzi.
Si tratta di un 19enne di Mira, di cui riferiamo in altro articolo, e di un 31enne che rientrava dal lavoro, ieri sera.

Quest’ultima disgrazia si è infatti consumata intorno alle 20 di domenica, lungo la strada provinciale 21, in Via Prossima a Cinto Euganeo.
L’auto condotta da Nicolò Sinigaglia è finita fuoristrada, rotolando su se stessa più volte, prima di fermarsi sotto il piano stradale, ad una trentina di metri dalla Provinciale.

Per il 31enne al volante, nonostante i soccorsi del Suem 118, non c’è stato nulla da fare: il ragazzo è morto sul posto.
I pompieri arrivati da Este e Padova con l’autogrù, hanno poi messo in sicurezza l’auto ed estratto il povero corpo senza vita.
Nicolò lavorava come barista al Salotto 38 di Piazza Maggiore, ad Este: era noto anche come organizzatore di eventi.

Il recupero dell’auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button