Curiosità

70enne nella neve fino alla cintola: lo soccorrono due sciatrici

Asiago – Dopo un’escursione a Cima Larici, il 70enne di Creazzo E.C. aveva cercato di scendere verso Bocchette Portule, tagliando lungo un percorso non battuto da ciaspe o sci.
Data la neve bagnata di questi giorni, aveva finito così per sprofondare fino alla vita, sul manto vergine.

Impaurito e temendo di non riuscire ad avanzare, l’uomo aveva chiamato il 112 e i Carabinieri a loro volta avevano allertato il Soccorso Alpino.
Mentre due squadre con le motoslitte partivano per raggiungerlo, due scialpiniste di passaggio lo hanno trovato e aiutato a scendere fino alla strada, dove nel frattempo erano sopraggiunti i soccorritori che hanno riaccompagnato il 70enne alla macchina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button