Veneto

63enne muore colto da malore presso Malga Campo Mandriolo

Passato mezzogiorno il Soccorso alpino di Asiago è stato attivato per intervenire in supporto dell’elicottero di Trento emergenza, non distante da Malga Campo Mandriolo, dove un escursionista era stato improvvisamente colto da malore.

Dalle prime informazioni l’uomo, A.S., 63 anni, di Marostica, che si trovava alla Malga con il fratello e il nipote, si era incamminato per una passeggiata nei dintorni, salvo poi chiamarli perché si sentiva male. Una volta avvicinatisi i due uomini lo hanno trovato riverso a terra, vicino a lui già una persona che stava tentando di aiutarlo.

Purtroppo, sbarcati nelle vicinanze, equipe medica e tecnico di elisoccorso, subentrati nelle manovre, non hanno potuto che constatare il decesso del 63enne.

Due squadre del Soccorso alpino, sopraggiunte assieme ai Vigili del fuoco di Asiago e ai Carabinieri, ottenuto dalla magistratura il nulla osta per la rimozione, hanno imbarellato la salma per trasportarla fino alla strada e affidarla al carro funebre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button