Treviso

56enne perde la vita con l’auto finita contro un cantiere

Un’altra auto finisce sulle barriere che delimitano il cantiere della costruenda Pedemontana.
Un tragico incidente è accaduto verso le 22,20 di ieri a Trevignano, lungo la SP68 che conduce a Montebelluna.

Renato Bertuola 56enne del luogo, ha perso la vita dopo aver perso il controllo della sua Nissan Qashqai che è andata a sbattere contro le recinzioni che delimitano il cantiere.

Nonostante l’impianto airbag sia entrato in funzione, il 56enne è deceduto sul posto.
A nulla sono valsi i soccorsi prestati dai Vigili del Fuoco di Montebelluna accorsi insieme a personale del 118.
Il medico del Suem ne ha constatato il decesso.

Sarà la Polizia Stradale a chiarire le dinamiche del sinistro.
L’asfalto al momento dell’incidente era leggermente bagnato dalla pioggia caduta in precedenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button