Venezia

51enne annega a Duna Verde: grave il figlio 16enne che ha tentato di salvarlo

Tragedia, che ha rischiato di essere addirittura doppia, quest’oggi, domenica 25, a Duna Verde.

Nel tratto di spiaggia libera antistante Via Santa Croce, un uomo di 51 anni ha affrontato il mare piuttosto mosso, per fare il bagno.

Si trattava di un turista irlandese che evidentemente aveva sottovalutato le onde e che si è presto trovato in difficoltà.

Se n’è accorto il figlio 16enne che non ha esitato ad andargli in soccorso, rischiando a sua volta.

Il bilancio è tragico: pur trascinato a riva dal ragazzo, il padre non è sopravvissuto, mentre il 16enne, soccorso a sua volta, è finito all’ospedale in gravi condizioni.

Lo ha trasportato a Mestre l’elisoccorso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button