Treviso

5 afghani arrivano a Dosson di Casier nascosti in un Tir romeno

Questa mattina poco prima delle 11 è arrivata una telefonata al “112”, la Centrale Operativa dell’Arma di Treviso, dall’altra parte del telefono un 30enne camionista rumeno che asseriva di trovarsi in via Mattioli a Dosson di Casier, con un camion intento a scaricare della merce per conto della ditta Tecno Plast.

Il camionista appena arrivato dalla Romania, aveva sentito dei rumori provenire dal cassone e ha chiesto l’intervento dei carabinieri.
Sul posto si sono portati le pattuglie dei Carabinieri giunti da Casale sul Sile, Mogliano Veneto, Radiomobile Treviso e successivamente il Comandante della Stazione di Casier.

Aperti i portelloni del camion sono stati così scoperti 5 soggetti afghani, due dei quali forse minori di età.

Gli stranieri sono stati soccorsi dal 118, alcuni erano indolenziti dal lungo viaggio.
Tutti sono stati portati presso la sede dell’Arma per procedente con l’identificazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button