Pordenone

42enne Veneto denunciato perchè sorpreso fuori regione

I Carabinieri della Compagnia di Pordenone hanno ieri messo in atto una serie di controlli straordinari sul territorio che hanno permesso di denunciare un 42enne cittadino italiano, proveniente dal Veneto, mentre era in procinto di rientrare a casa del genitore dove abitava da tempo, abitazione questa che si trova in provincia di Pordenone.
I Carabinieri, non convinti delle affermazioni del giovane, hanno approfondito la sua posizione anagrafica scoprendo che erano ormai 2 anni che l’interessato non si faceva vivo con i suoi genitori e pertanto lo hanno deferito.
L’Arma dei Carabinieri, in questi giorni di particolari criticità, sta effettuando in questi giorni servizi straordinari per assicurare la presenza ed il controllo delle aree urbane anche al fine del rispetto delle recenti misure adottate per l’emergenza “Coronavirus”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button