Treviso

39enne ai domiciliari a Fregona, trovata a passeggio per Conegliano

Un gruppetto a spasso per via Marconi a Conegliano hanno attirato in mattinata l’attenzione di una pattuglia di Carabinieri impegnata in controlli per il rispetto delle prescrizioni anti Covid.

L’atteggiamento sospetto ha fatto scattare una serie di controlli.

I Carabinieri alla fine hanno tratto in arresto in flagranza di reato una 39enne gia’ nota alla giustizia per reati contro il patrimonio che, sottoposta alla misura della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno in Fregona si trovava invece a Conegliano senza giustificato motivo, violando quindi gli obblighi cui era sottoposta (oltre a quelli in tema di Covid per i quali sarà pure sanzionata amministrativamente).

Successivamente, espletate le formalità di rito, l’arrestata è stata rimessa in libertà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button