Home -> Treviso -> 38enne in carcere per violenze verso i genitori

38enne in carcere per violenze verso i genitori

Vessava la famiglia con continue richieste di denaro e, se non accontentato, scatenava la sua violenza contro di loro.
Fino a costringerli a denunciarlo.

E’ la storia di un 38enne trevigiano ieri arrestato dagli uomini della Questura di Treviso e già indagato per atti persecutori, al punto che gli era stato vietato avvicinarsi ai genitori.
Divieto che non ha rispettato, guadagnandosi l’accesso al carcere cittadino.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*