Treviso

3 arresti in maxi operazione antidroga della Polizia Locale di Treviso

Operazione antidroga della Polizia locale di Treviso che ha tratto in arresto tre persone.

A finire in manette una banda di cittadini nigeriani (23, 26 e 38 anni) bloccati in un appartamento in via Feltrina.

Dopo una serie di appostamenti gli agenti hanno perquisito l’abituazione servendosi del fiuto di un cane pastore olandese della nuova Unità cinofila, che ha permesso di scoprire 48 dosi di cocaina, pronte e confezionate per lo spaccio.

Il comandante Andrea Gallo racconta che gli agenti hanno bloccato subito i tre spacciatori, uno dei quali aveva l’ordine di carcerazione per una intensa attività di spaccio.

Il mandato di cattura chiesto dalla Polizia Locale di Treviso, nasce dall’arresto di uno dei tre nigeriani tre mesi fa.
Dopo l’arresto, sono iniziate indagini, con l’incrocio del traffico telefonico dello spacciatore.
Alla fine è stata dimostrata la pericolosità sociale del soggetto che aveva una intensa attività di spaccio.

Gli altri due arrestati erano da tempo sotto controllo per l’attività di spaccio.
Tutti e tre sono stati portati in carcere a Santa Bona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button