Treviso

28enne spacciatore finisce nei guai, sorpreso in flagrante con un cliente

Un 28enne di Castelfranco è stato arrestato l’altra sera, in flagranza di reato, in centro ad opera dei Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile.

I militari dell’Arma da tempo seguivano i movimenti del giovane che è stato bloccato dopo aver ceduto ad un operaio 45enne due involucri in cellophane, contenenti complessivamente 100 grammi circa di marijuana.

E’ subito scattata la perquisizione domiciliare a casa dell’arrestato che ha permesso di rinvenire ulteriori 21 grammi di marijuana, la somma di euro 750 ritenuta provento di spaccio, oltre a materiale vario per il confezionamento e la pesatura della droga.

All’indagato è stato contestato anche il reato di ricettazione perché trovato in possesso di una targa di un’auto rubata a Conegliano nel giugno 2015.

Il 28enne è stato portato nel carcere di Treviso e poi scarcerato dopo la convalida.

Per il 45enne che è stato sorpreso al momento dell’acquisto di droga è scattata la denuncia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button