Home -> Venezia -> 25enne senza biglietto in treno non ne vuol sapere di acquistarlo: denunciato
foto archivio

25enne senza biglietto in treno non ne vuol sapere di acquistarlo: denunciato

1.948 identificati e 16 denunciati: questo il bilancio dei controlli della Polizia ferroviaria nelle stazioni del Veneto nell’ultima settimana.

Alla stazione di Mestre, gli agenti hanno denunciato un 25enne marocchino per violenza e resistenza a pubblico ufficiale, lesioni e interruzione di pubblico servizio.
A chiedere l’intervento della pattuglia era stato il personale viaggiante di Trenitalia perché l’uomo, trovato senza biglietto a bordo di un treno Freccia Argento diretto a Roma, si era rifiutato sia di regolarizzare la sua posizione che di fornire le generalità.
Invitato a scendere, lo straniero aveva dato in escandescenze, scagliandosi con calci e pugni anche contro i poliziotti intervenuti.

A Venezia, un 21enne nigeriano è stato denunciato perché riconosciuto colpevole del furto di un computer a bordo di un treno della linea Milano-Venezia.
L’uomo si è appropriato della borsa contenente il portatile dimenticato da un viaggiatore e poi si è allontanato dallo scalo lagunare, facendo perdere le sue tracce.
Gli accertamenti della Squadra di Polizia Giudiziaria, con la visione delle immagini del sistema di video sorveglianza, hanno consentito di identificare e rintracciare l’autore del furto, recuperando anche la refurtiva che è stata restituita al legittimo proprietario.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*