Veneto

2021 anno nero per i polli? Incendio ne uccide 4 mila

Decisamente non sembra esserci pace, per galli e galline, in questo periodo.
Dopo il proiettile di blindato finito in un allevamento della zona pordenonese di Vivaro e, sempre in quella provincia, dell’incendio di un pollaio a Zoppola, ora la sfortuna sembra essersi spostata in Veneto, per il pollame.
Oggi infatti, intorno alle 13:00, nella padovana Ponso un incendio partito dal tetto ha devastato un allevamento avicolo, purtroppo, uccidendo circa 4 mila polli.


E’ successo in via Gualdo ed i pompieri arrivati da Este e Padova hanno operato sul posto con un’autopompa, due autobotti e 9 operatori, riuscendo a spegnere il rogo che, oltre alla copertura, ha interessato anche l’impianto fotovoltaico del capannone.
Le cause dell’incendio sono al vaglio dei tecnici del Nucleo Investigativo Antincendio Territoriale dei vigili del fuoco, ma i danni già ad un primo bilancio sembrano ingenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button