Home -> Pordenone -> Pordenonelegge sold out. Record di presenze

Pordenonelegge sold out. Record di presenze

“Grazie” è stata la parola chiave della 20^ edizione di pordenonelegge.
Il ringraziamento degli autori ospiti, del pubblico, delle scuole e degli insegnanti che hanno fatto della Festa del Libro 2019 un indimenticabile “sold out” per presenze, entusiasmo, emozione.
Lo hanno spiegato, nell’incontro stampa del primo bilancio, a poche ore dalla conclusione del festival, il presidente di Fondazione Pordenonelegge Giovanni Pavan e il direttore Michela Zin, con i tre curatori del festival: Gian Mario Villalta (direttore artistico), Alberto Garlini e Valentina Gasparet.
Nella città delle lettere e dei lettori è stato nuovo record di presenze – certamente oltre i 130mila dell’edizione 2018 – per i 366 appuntamenti in cartellone dal 18 al 22 settembre.
Si sono incrociati l’anima pop del festival, i grandi dialoghi letterari, l’attualita’, le voci del pensiero: oltre 650 protagonisti festeggiati nei 5 giorni della kermesse da un pubblico che ha reso memorabile questa edizione, e si è ancora una volta superato per attenzione e competenza nella scelta dei propri percorsi all’ìnterno di un cartellone oceanico.
Il direttore di Fondazione Pordenonelegge Michela Zin ha esteso il ringraziamento a tutti i media, del territorio e nazionali, che hanno dato voce e altissima visibilità alla 20^ edizione della manifestazione.
Sono state ben 15 le dirette diffuse dalle RAI sui canali della sede FVG e delle reti nazionali: E in vista del 2020 la Fondazione Pordenonelegge si prepara a siglare un accordo biennale con il Salone del Libro di Torino, presente questi giorni al festival con il direttore Nicola Lagioia e il presidente Silvio Viale, e a potenziare la fitta rete di partnership con eventi e realta’ culturali, come il Comune di Senigallia e il suo festival “Ventimila righe sotto i mari”.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*