Home -> Venezia -> Viaggi della disperazione/Nascosto nel vano portaoggetti del camion
L'estrazione del clandestino

Viaggi della disperazione/Nascosto nel vano portaoggetti del camion

Intervento della Polizia di Frontiera e dei Vigili del Fuoco, oggi pomeriggio, al porto commerciale di Venezia.

Gli agenti avevano infatti individuato un clandestino nascosto su un camion che si trovava a bordo di un traghetto proveniente dalla Grecia.

Non è il primo caso del genere, ma stupisce il posto dove il clandestino si era rifugiato per entrare in Italia non visto.
Per liberarlo sono infatti dovuti intervenire i Vigili del Fuoco.

La persona era chiusa in uno di quei cassoni portaoggetti che i mezzi pesanti hanno generalmente sui fianchi e che vengono usati dagli autotrasportatori per caricarvi arnesi di vario genere.

Uno spazio decisamente angusto.

Una volta estratto, il malcapitato è sttao consegnato ai sanitari del Suem 118 per i controlli del caso.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*