Home -> Prendi nota -> Acoustic guitar meeting sabato ad Azzano Decimo
Andrea Valeri

Acoustic guitar meeting sabato ad Azzano Decimo

Anteprima di Madame Guitar 2019 – festival chitarristico internazionale che si svolgerà a Tricesimo il 20, 21 e 22 settembre – l’Acoustic Guitar Meeting di sabato 14 settembre, organizzato da Nam Lab nel progetto Musica nel territorio in collaborazione con l’Associazione Teatro nuovo Taiedo e il sostegno della Regione, sarà un giornata interamente dedicata alla chitarra acustica e ai suoi numerosi utilizzi nei più diversi generi musicali. Ospite d’eccezione sarà uno dei più importanti chitarristi acustici italiani Andrea Valeri che alle 17 terrà una masterclass gratuita nella Biasin Artist Concert Hall e alle 21 al Nuovo Teatro Taiedo si esibirà assieme ad altri due eccellenti chitarristi Enrico Maria Milanesi ed Emanuele Grafitti

Il workshop è aperto ai chitarristi di ogni livello che vogliono approcciarsi o approfondire la tecnica del fingerpicking, di cui Andrea Valeri è un virtuoso a livello internazionale, tecnica con la quale è possibile suonare contemporaneamente tutti gli elementi della musica, avendo l’impressione che a suonare sia un’intera band (info e prenotazioni 0434/633135).

Andrea Valeri, definito il “Principe della chitarra acustica”, e “nuovo ambasciatore della musica acustica”, nonostante la giovanissima età è oggi un veterano di molti dei più grandi palchi del mondo: dall’Australia alla Nuova Zelanda, dalla Russia al Canada, dall’Europa al continente africano, continua a raccogliere successi mondiali dall’età di 16 anni.
Il suo talento consiste nel saper sintetizzare nuove tecniche come il thumbstyle, il fingerstyle, il flatpicking e molte altre. A 18 anni Valeri è stato insignito del titolo di “eccellenza musicale italiana”.

Ha pubblicato 6 album da solista e conta decine dicollaborazioni con alcuni dei più importanti artisti del mondo della chitarra e della musica di oggi.
Il maniaghese Enrico Maria Milanesi, specializzato nelle tecniche del fingerpicking e del flatpicking, collabora con numerosi musicisti, cantautori, registi e compositori di livello nazionale e internazionale, nella produzione di diversi lavori discografici e teatrali, sia come turnista che come session-man. Collabora inoltre come produttore e arrangiatore con la ditta americana “Brooks Brothers” nella realizzazione di musiche per video pubblicitari. Ha suonato in festival nazionali e internazionali dedicati alla chitarra come il Baska international guitar festival, Madame Guitar, Kastav guitar festival, Festival Acoustic Val di Scalve.

Dopo tre album da solista, è nato “Kythara”, album di debutto dell’omonimo trio chitarristico. Il triestino Emanuele Grafitti è vincitore di diversi concorsi ( nel 2009 premio “Franco Russo” in seno al Festival Internazionale Trieste Loves Jazz, quale miglior talento emergente in ambito jazz; nel 2010 per “Porsche Live Giovani e jazz” viene premiato da Lucio Dalla) e negli anni ha prodotto diversi dischi con composizioni originali. Specializzato in chitarra jazz si è poi innamorato della chitarra acustica.

Ha suonato in festival nazionali e internazionali dedicati alla chitarra come Baška Guitar Festival (Croazia), Festival del la guitare de Issoudun (Francia), Madame Guitar, “Un paese a sei corde”, “ADGPA international Rendez-vous“, “Trieste loves jazz“, aprendo spesso i concerti di capisaldi del settore acustico come Andy Mckee, Duck Baker, Muriel Anderson e Don Ross

Nel 2016 fonda il gruppo 40Fingers, un progetto formato da 4 chitarristi che hanno riscontrato da subito un grande impatto live e a livello mediatico e che contano milioni di visualizzazioni YouTube, soprattutto grazie ai videoclip di colonne sonore e musica classica rivisitate per quattro chitarre.

Sabato 14 settembre
ore 17, Biasin Artist Concert Hall, Azzano Decimo, masterclass con Andrea Valeri
ore 21, Teatro Nuovo di Taiedo, Andrea Valeri, Enrico Maria Milanesi, Emanuele Grafitti in concerto.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*