Home -> Venezia -> Albergatore jesolano rapinato della cassaforte

Albergatore jesolano rapinato della cassaforte

In piena notte al momento di rientrare nella sua residenza, un imprenditore 55 enne jesolano, che ha chiesto di mantenere l’anonimato, è stato affrontato da tre malviventi che gli si sono parati davanti all’improvviso.
Si erano introdotti nella sua abitazione attraverso una finestra.
I banditi volevano le chiavi della cassaforte. Peccato che il 55 enne albergatore non le aveva.
Ha indicato dov’era collocata e i malviventi, ben attrezzati, si sono messi all’opera per “smurare” la cassaforte e se la sono portata via per aprirla in tutta comodità.
Il danno tra cassaforte e il suo contenuto si aggira attorno ai 10 mila euro.
Le indagini sull’accaduto sono in mano alla squadra mobile di Venezia che hanno iniziato ad analizzare i filmati delle telecamere della zona.
La scientifica ha eseguito un approfondito sopralluogo nell’abitazione.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*