Home -> Venezia -> Violenza verbale inaudita sul 23 enne annegato a Jesolo

Violenza verbale inaudita sul 23 enne annegato a Jesolo

Violenza verbale inaudita.
Il caso del 23enne scomparso a Jesolo ha scatenato commenti intrisi di odio, razzismo, ignoranza, dettati dai sentimenti più meschini nei confronti di uno sfortunato ragazzo annegato il giorno di ferragosto nel nostro mare, colpevole solo di voler trascorrere qualche ora spensierata.
Ci chiediamo come sia possibile, nel 2019, come riferisce la pagina FB di Occhio Jesolano, evidenziare tanta ferocia e crudeltà verbale: ci dissociamo fermamente e abbiamo provveduto all’ immediata rimozione di tali commenti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*