Home -> Breaking News -> Pordenone: ancora cassonetti bruciati

Pordenone: ancora cassonetti bruciati

Ieri martedì, in Via Murri e via Dogana, la Gea aveva riposizionato i nuovi cassonetti di carta in sostituzione di quelli bruciati alcuni giorni fa in un atto vandalico, ma questa mattina sono stati trovati nuovamente danneggiati dal fuoco.
Personale della Gea ha prontamente denunciato il fatto al Comando dei Carabinieri che come nei precedenti casi, assieme alla Polizia Locale sta indagando sulle dinamiche degli episodi.
I danneggiamenti dei contenitori che poi risultano inutilizzabili – commenta l’assessore all’ambiente Stefania Boltin – portano a nuovi e rilevanti costi per le attrezzature della Gea.
Sono oneri economici che ricadono sull’intera collettività e azioni delittuose che interferiscono sulla operatività della raccolta differenziata dei rifiuti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*