Home -> Venezia -> Carabinieri smascherano autista di NCC “mano-lesta” all’Aeroporto.

Carabinieri smascherano autista di NCC “mano-lesta” all’Aeroporto.

Un autista NCC operante presso lo scalo aeroportuale del “Marco Polo” di Venezia ieri è stato smascherato come l’autore di un antipatico furto avvenuto poco prima ai danni di un operatore di servizio alla sala “arrivi”, che aveva perso di vista per qualche istante il proprio borsello.
Approfittavano del notevole flusso di passeggeri è un attimo far sparire il borsello con dentro mille euro.

L’uomo, classe 1964, non aveva però fatto i conti con i Carabinieri dell’Aeroporto che, sulla scorta anche di altre segnalazioni ricevute in passato e analizzando le immagini del sistema di videosorveglianza interno, è stato possibile individuare il ladro, che sembrava agire in maniera isolata ed in modo fulmineo.
L’uomo messo di fronte alle proprie responsabilità ha restituito interamente il maltolto.
L’autista è stato quindi denunciato in stato di libertà per il reato di furto aggravato, ma sono tuttora in corso gli approfondimenti per far luce su altri analoghi illeciti commessi presso lo scalo aereo veneziano.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*