Home -> Prendi nota -> A Portogruaro la presentazione del nuovo libro di Stella nosella
copertina la bambina dal nastro rosso

A Portogruaro la presentazione del nuovo libro di Stella nosella

Un appuntamento letterario, a Portogruaro, nel contesto dei mercoledì Città Viva.
Si tratta della presentazione dell’ultimo libro della scrittrice Stella Nosella: “La bambina dal nastro rosso”.

L’appuntamento è fissato per le 19 di mercoledì 24 luglio prossimo, nella sala Consigliare del Comune di Portogruaro.

All’incontro sarà presente anche il Sindaco Maria Teresa Senatore, mentre dialogheranno con l’autrice
la responsabile editoriale Maura Pontoni e la protagonista del libro Antonia Strumendo.

In programma anche musiche originali del direttore d’orchestra, Fondazione musicale di Portogruaro Santa Cecilia, Mauro Pagotto.

Dopo la presentazione si terrà un firma copie e degustazioni.

Ma vediamo di cosa parli il libro che gode delle illustrazioni di Marianna Balducci.

Racconto storico per bambini, scritto grazie a testimonianze reali, realizzato con la consapevolezza
che la memoria esiste finché viene tramandata.
E’ ambientato a Portogruaro, Natale del 1944.

La vita scorreva tra la paura dei bombardameni e la voglia di normalità mentre i bambini non smettevano
di sognare e meravigliarsi per ogni piccola cosa.
Antonia era una bambina di otto anni che aiutò la sorella Maria a sposarsi di nascosto tra la neve e il
dolore per la deportazione del padre.

“Ho trovato un nastro rosso, una fotografia di famiglia, la voglia di ascoltare ed il coraggio di
raccontare”.
Com’era il Natale quando non c’erano regali, quando venivano a mancare le persone a cui si vuole bene,
quando faceva così freddo da poter pattinare sui fossi ghiacciati?
Com’era la vita durante la seconda guerra mondiale, quando i nostri bisnonni erano bambini e le
caramelle erano considerate un lusso?
“Antonia è mia nonna e questa è la sua storia”.

L’autrice: Stella Nosella è un’autrice Veneta di narrativa per l’infanzia, testimonial di lettura per la sua regione per i Piccoli Lettori. Il suo romanzo d’esordio “Sebastian’s Chronicles – i libri che non esistono” è stato candidato al Premio Strega Ragazze e Ragazzi 2019.
Con quattro libri in uscita nel 2019 e tre progetti avviati per il 2020 si è guadagnata a tutti gli effetti un posto nel panorama italiano di autori per ragazzi. È testimonial di #ilvenetolegge, messaggera di #ioleggoperchè, collabora con #libriamoci ed è stata selezionata per #primaeffe Feltrinelli per la scuola.

L’illustratrice: Marianna Balducci (classe 1985), laureata in moda (2011, Università di Bologna, Campus di Rimini), lavora come illustratrice principalmente in ambito pubblicitario sperimentando combinazioni tra disegno, fotografia e strumenti digitali.
Riminese, attiva sul suo territorio spesso fonte di ispirazione per i suoi progetti (come il libro-gioco “La Saraghina in gita” per far conoscere ai bambini la città), ha esposto in mostre personali e collettive (tra cui Biennale del disegno edizione 2014 e 2016 e Lucca Comics&Games, area Lucca Junior edizione 2015-2016-2017).

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*