Home -> Pordenone -> Acquazzone nel pordenonese/I pompieri soccorrono una coppia in difficoltà
gli allagamenti di ieri sera nel pordenonese

Acquazzone nel pordenonese/I pompieri soccorrono una coppia in difficoltà

L’ondata di maltempo che ieri sera ha battuto le province di Venezia e Treviso non ha risparmiato nemmeno il pordenonese.
Da poco dopo le 20, i Vigili del Fuoco sono stati chiamati ad intervenire sia a Sacile che a Caneva.

Numerose le chiamate per allagamenti causati del forte acquazzone che ha colpito la zona: si è allagato il sottopasso di Strada Vistorta a Sacile.

La Squadra Fluviale è intervenuta a Caneva, in via Mezzacampagna, su richiesta del locale gruppo di Protezione Civile, per portare soccorso a 2 anziani signori che erano impossibilitati a uscire dalla propria abitazione a causa dell’allagamento dell’area circostante.

I Vigili del Fuoco, con il gommone da rafting, hanno raggiunto la coppia che, tuttavia, ha preferito non lasciare l’abitazione, nonostante fosse già stato attivato un servizio di assistenza per il pernottamento in albergo da parte del sindaco di Caneva.

Nel frattempo, a causa della forte grandinata, ha ceduto il lucernaio di un tetto di un’abitazione in via 24 maggio.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*