Home -> Venezia -> Marinaio cade in mare da peschereccio: ricerche in corso

Marinaio cade in mare da peschereccio: ricerche in corso

La segnalazione è giunta nella notte alla Sala Operativa della Guardia Costiera di Venezia: il comandante di un peschereccio della marineria di Chioggia in navigazione a circa 4 miglia dal litorale di Pellestrina comunicava il naufragio di un componente dell’equipaggio caduto accidentalmente in acqua.

Tempestivamente, sotto il coordinamento del 9° Centro Regionale di Soccorso Marittimo del Veneto, venivano inviate in zona la motovedetta CP826 della Capitaneria di Porto di Chioggia e la motovedetta CP2095 della Capitaneria di Porto di Venezia, seguiti in breve tempo da un’altra unità navale del Comando di Chioggia e da un mezzo navale della Guardia di Finanza che avviavano le attività di ricerca, attualmente ancora in corso.

Sul posto sono intervenuti anche un elicottero della Guardia di Finanza, successivamente rilevato da un altro elicottero della Guardia Costiera proveniente dal Nucleo Aereo di Pescara che sta effettuando un pattugliamento più esteso della zona di mare circostante il punto del naufragio.

Le operazioni di ricerca hanno anche interessato oltre una decina di pescherecci che, sotto il coordinamento della Sala Operativa della Guardia Costiera di Venezia, si sono immediatamente messi a disposizione per un supporto alle attività.

È stato attivato anche il Nucleo Sommozzatori dei Vigili del Fuoco che nel corso della mattinata effettuerà delle immersioni nell’area.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*