Home -> Pordenone -> Salute/Convenzione con Uildm Fontanafredda per assistenza nel Pordenonese
Sit in malati di Sla al Ministero dell'Economia per chiedere fondi per l'assistenza domiciliare - fotografo: Benvegnù - Guaitoli

Salute/Convenzione con Uildm Fontanafredda per assistenza nel Pordenonese

La direzione regionale Salute ha approvato la richiesta di convenzione per il centro socio-sanitario dell’Unione italiana lotta alla Distrofia Muscolare (Uildm) di Fontanafredda che rappresenta l’ente nel Pordenonese.

“Era importante dare un segnale a questa associazione già presente nella realtà locale con un proprio centro socio-assistenziale e alla quale, per il suo importante impegno, rivolgo il mio personale ringraziamento”, ha dichiarato il vicegovernatore del Friuli Venezia Giulia con delega alla Salute, Riccardo Riccardi.

“Quello delle associazioni di volontariato – sottolinea l’esponente dell’Esecutivo regionale – è un ruolo di fondamentale importanza per lo sviluppo di un nuovo modello di sanità. Senza di esse non riusciremo ad arrivare ancora più vicino alla persona, soddisfacendo i suoi bisogni e mantenendo intatta la relazione umana”.

La convenzione approvata si riferisce al fabbisogno di prestazioni relative alla branca specialistica di riabilitazione funzionale per le disabilità fisiche e sensoriali all’interno della quale Uildm onlus può dare un contributo significativo per soddisfare le esigenze dei pazienti interessati.

Il centro socio-sanitario Uildm, accreditato dal sistema sanitario regionale, potrà continuare a erogare servizi di assistenza sociale alla persona, prevenzione, diagnosi e terapia delle malattie neuromuscolari e neurologiche, con la presa in carico delle eventuali conseguenze patologiche derivanti di carattere traumatico, cardiologico, internistico e psicologico.

Inoltre, le attività comprendono il servizio di trasporto effettuato con mezzi attrezzati per l’ancoraggio di carrozzine per quanti si trovino in situazioni di disagio e difficoltà, per ciò che riguarda gli spostamenti da e per il Centro e tragitti verso luoghi di lavoro, studio, cura.

Perno focale di Uildm è l’opera di volontari che offrono la loro disponibilità in attività di sostegno all’associazione, oltre che accompagnamento e organizzazione del tempo libero per gli utenti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*