Home -> Treviso -> A San Polo di Piave domani sera gli incontri finali della campagna elettorale

A San Polo di Piave domani sera gli incontri finali della campagna elettorale

Si chiuderà venerdì 24 maggio con un doppio appuntamento la campagna elettorale del candidato sindaco di San Polo di Piave, Fabio Biancolin.
Il primo incontro è fissato alle 17.00 presso la pasticceria Adria con un aperitivo con il Governatore del Veneto, Luca Zaia, e Toni Da Re, segretario nazionale della Liga Veneta.
Alle 20.30, invece, presso l’edificio “Ex Deroà” è in programma l’evento conclusivo della campagna elettorale cui seguirà un buffet in compagnia.

Saranno presenti il senatore Vallardi, la consigliera regionale Sonia Brescacin, ed il sindaco di Treviso, Mario Conte.
Gli eventi saranno l’occasione, per il candidato sindaco Biancolin, per anticipare i punti salienti del programma elettorale trainato dallo slogan “Risposte e Buonsenso”.

Spiega Fabio Biancolin: “Ho dedicato tutto il tempo della campagna elettorale raccogliendo idee e formulandone altre e mi sono confrontato con tutti coloro che, come me, hanno a cuore il bene di San Polo di Piave. Raccolgo tutto quanto di buono hanno fatto le precedenti amministrazioni e mi propongo come sindaco convinto che la vita si misura con i fatti e non con incantevoli discorsi”.
Tra gli obiettivi prioritari della lista, il potenziamento della videosorveglianza e così come il potenziamento della pulizia del territorio.

Continua Biancolin: “Per quanto riguarda l’urbanistica, continueremo con una politica di limitazione del consumo del suolo e la valorizzazione del patrimonio esistente. Fondamentale sarà procedere con la pista ciclabile in via Callarghe ed il percorso lungo il fiume Lia e nel continuare ad investire nell’edilizia scolastica con la ristrutturazione completa delle scuole di primo grado. A livello sociale, sarà intensificato il dialogo con le associazioni, interlocutore e braccio operativo fondamentale del Comune per la crescita della comunità”.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*