Home -> Veneto -> Veneto: l’agricolura in sofferenza causa maltempo

Veneto: l’agricolura in sofferenza causa maltempo

Il bilancio delle ultime ondate di maltempo per alcune colture in Veneto è drammatico.
Solo nella giornata odierna, sabato, sono caduti ulteriori 30 e i 40 mm di pioggia in pianura.
Le semine di mais sono state sospese a causa delle forti piogge che hanno inondato la maggior parte dei campi. Le ciliegie sono tra i prodotti che hanno sofferto maggiormente gli sbalzi termici dell’ultimo periodo e la loro maturazione è in ritardo.
Nonostante la fioritura del castagno, tiglio e acacie anche le api stentano l’impollinazione.
Molte aziende sono ricorse all’assicurazione “all risk” tramite i Consorzi di Difesa Avversità Atmosferiche.
Se le condizioni atmosferiche non miglioreranno in tempi brevi ci potrebbero essere altre importanti conseguenze per questo settore.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*