Home -> Veneto -> Pedopornografia on line/Due arresti

Pedopornografia on line/Due arresti

Importante indagine, quella portata a termine nelle ultime ore dalla Polizia Postale e delle Comunicazioni del Veneto.

L’operazione denominata X-Force ha portato a individuare 10 soggetti residenti in più parti d’Italia, accumunati dal vizio della pedopornografia on line.

L’indagine era partita dal Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia che aveva segnalato numerosi utenti dediti allo scambio di contenuti pedopornografici sul servizio di messaggistica KiK.

L’attività investigative coordinata dalla Procura della Repubblica di Venezia ha poi portato gli investigatori a identifica le 10 persone, tra loro un minorenne, residenti in diverse regioni italiane, che si sono procurati consapevolmente e/o hanno ricevuto sulla citata piattaforma materiale illecito.

Perquisizioni sono state poi eseguite martedì anche nelle province di Venezia,Verona, Vicenza, oltre che a: Roma, Bari, Agrigento, Cremona, Alessandria e Pescara.

Nell’ambito dell’operazione sono stati arrestati un 22enne residente nella provincia di Vicenza e un 47enne in quella di Alessandria.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*